• Rocca Sillana

  • Riserva naturale di Monterufoli

  • Riserva naturale di Monterufoli

    Farneta
  • Riserva naturale di Berignone

  • Panorama dalle Balze

    Volterra
  • Querceto

  • Rocca Sillana

  • Castello dei Vescovi

    Riserva naturale di Berignone
  • Camomilla

    Riserva naturale di Berignone
  • Daini

    Riserva naturale di Berignone
  • Daini

    Riserva naturale di Berignone
  • Fiume Cecina

    Riserva naturale di Berignone
  • Orchidee
  • Riserva naturale di Caselli

  • Le Cornate

  • San Michele

  • Torrente Sterza

    Riserva naturale di Caselli
  • Fiume Cecina

    Riserva Naturale di Berignone
approf

Seguici su facebook

Fiori per colore

 Identificazione e classificazione secondo 5 colori principali

fiori bianchi1 fiori blu1 fiori rossi1 fiori gialli1 fioei vrdi1

fio fiu

I fiori del fiume

lupo-titolo

Leggi l'articolo


 

LE BACCHE E ALTRI FRUTTI DEL BOSCO

Durante le nostre escursioni autunnali abbiamo notato la grande quantità di frutti presenti in autunno. Abbiamo così deciso di fotografarli e preparare delle semplici schede descrittive.

Clicca QUI 

cdg b biancospino 002
cdg r narciso montano 001   Nome scientifico: NARCISSUS POETICUS
  Nome comune: NARCISO MONTANO
  Famiglia: Amaryllidaceae
  Fioritura: Aprile-Maggio
  Habitat: Luoghi umidi, bordi di boschi ombrosi. Suoli calcarei e misti da 300 a 1600m. Non è presente in Sicilia e in Sardegna


Descrizione

cdg-r-narciso-montano dis

Pianta perenne con bulbo ovale, alta fino a 50 cm.

Presenta 3-5 foglie che nascono direttamente dal bulbo, di forma lineare, piuttosto strette (5-8mm), di color verde-azzurrognolo, superanti l'altezza del fiore.

I fiori molto belli e appariscenti, delicatamente profumati, crescono solitari su steli eretti. Sono composti da 6 tepali bianchi di forma ovale. Al centro, si trova una corona circolare col margine leggermente ondulato, di color giallo intenso alla base e bordata di rosso sul margine. L'estremità del fiore, mostra dietro di sé, una spata cartacea giallastra che protegge il bocciolo.

Da questi delicatissimi fiori, vengono coltivate specie che forniscono le fragranze fondamentali per l'industria profumiera, specialmente in Francia e in Olanda.

Nell'antichità il Narciso era legato a diverse credenze. Era ritenuto simbolo del risveglio primaverile della terra e la sua corolla, simboleggiava il Sole.

Il Narciso Montano, è una specie rigorosamente protetta. In un recente passato, la pianta era comunissima, diffusa in abbondanti fioriture, ma per la raccolta frenetica e selvaggia che veniva praticata, sia per la bellezza dei fiori, sia per l'estrazione delle fragranze, è diventata una specie a rischio estinzione ed è tutelata perciò da leggi che ne vietano la raccolta.

                    



  cdg r narciso montano 002
  cdg r narciso montano 003
   
   
   
   

Narciso montano -- Narcissus poeticus