INDICE A _ Z - FLORA SPONTANEA DELLA VAL DI CECINA -

   

Lingua di cane

Dettagli

 

lingua di cane 2                 Nome scientifico: CYNOGLOSSUM CRETICUS
       Nome comune: LINGUA DI CANE A FIORI VARIEGATI
         
       Famiglia: Boraginaceae
       Fioritura: Aprile-Giugno
       Habitat:     Lungo fossati, greti asciutti, suoli calcarei fino a 1200 mt. Non è presente in Val d'Aosta
     
       

Descrizione:                    

  P ianta erbacea a ciclo biennale alta fino a 60 cm con fusto eretto angoloso e ramificato nella parte superiore. Tutta la pianta è cosparsa da una densa peluria grigiastra che le conferisce un aspetto feltroso. La pianta produce nel primo anno una rosetta di foglie basali lunghe 7-9 cm di forma oblunga lanceolata. Nel secondo anno invece, la pianta emette il fusto con le piccole foglie che lo abbracciano e si restringono progressivamente fino alla tipica infiorescenza scorpioide.

 

I fiori hanno il calice diviso in 5 lobi oblunghi. l'appariscente corolla di 6-9 mm è caratterizzata da un anello centrale di colore scuro. All'inizio della fioritura, i fiori sono di colore rossastro, per splendere poi in una particolare tonalità di azzurro tenue con evidenti striature blu-violetto con disegno a reticolo.

 

Il frutto, di aspetto assai particolare, è formato da 4 elementi globosi di aspetto convesso, fittamente ricoperti di piccole spine uncinate.

 

Tutta la pianta, se strofinata emette un odore sgradevole.

 

In passato questa pianta officinale tossica, veniva usata per combattere l'insonnia e l'agitazione nervosa, ma il suo utilizzo è stato abbandonato per la presenza di sostanze alcaloidi epato-tossiche, pericolose se ingerite.

 

Con le foglie, unite a un impasto di sugna, venivano preparati degli impacchi da applicare direttamente sugli eczemi e sulle ustioni.

 

L'etimologia del suo nome proviene da due parole greche: "Kynos"=cane e "Glòssa"=lingua e si riferiscono alla forma, alla consistenza e alla ruvidità delle foglie che ricordano la lingua di un cane. L'aggettivo "Creticum", proviene dal latino e ricorda l'habitat di origine della pianta che è riferito all'Isola di Creta.

 

 

 

             lingua di cane 1
 
 
   lingua di cane 3
 
   
 
   
 
   
 
   
 

 


 

 

Lingua di cane  -  Cynoglossum creticus

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
   

fiori per colore  

 Identificazione e classificazione
secondo 5 colori principali

fiori bianchi fiori blu fiori gialli
fiori rossi fioei vrdi
   

fio fiu

I fiori del fiume

lupo-titolo

Leggi l'articolo


 

LE BACCHE E ALTRI FRUTTI DEL BOSCO

Durante le nostre escursioni autunnali abbiamo notato la grande quantità di frutti presenti in autunno. Abbiamo così deciso di fotografarli e preparare delle semplici schede descrittive.

Clicca QUI 

biancospino-1
   

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Utilizzando il sito, dichiari di accettare l'uso dei cookie.