INDICE A _ Z - FLORA SPONTANEA DELLA VAL DI CECINA -

   

Timo del serpentino

Dettagli

 

tymus striatus timo del serpentino 1                 Nome scientifico: TIMUS STRIATUS (SUB. OPHIOLITICUS)
       Nome comune: TIMO DEL SERPENTINO
       greca-fiori
       Famiglia: Lamiaceae
       Fioritura: Aprile-Giugno
       Habitat:     Si trova esclusivamente negli ambienti con rocce serpentinose, allo stato spontaneo prevalentemente in Toscana e in Emilia Romagna.
     
       

Descrizione:                    

Piccolo arbusto di tipo cespuglioso, alto fino a 15 cm. Ha  fusti con base legnosa, prostrati e striscianti sul terreno. Le foglie sono piccolissime di forma ovale-ellittica, di color verde cupo, molto sottili, lunghe 10-15mm.

Anche i fiori sono piccolissimi,  riuniti in infiorescenze di forma ovale. Ogni fiore ha la corolla bilobata, col  labbro inferiore color rosa -violetto, più corto del superiore.

Come tutte le altre specie di Timo, anche questa piantina ha proprietà antisettiche e può essere utile per le vie respiratorie e per aiutare la digestione difficile.

Il suo nome proviene dalla parola greca "Thymòs" che vuol dire "respiro", ma i Greci, erano soliti chiamare questa specie "Thymia" che significa profumo, proprio in relazione alla fragranza dei piccoli fiori.

In Toscana è una specie protetta a rischio estinzione.

La sua presenza nelle nostre zone è segnalata nelle garighe di "Botticella" e "Poggio Donato" (Riserva di Monterufoli) e nelle ofioliti del Poggio di Spartacciano e di Croce al Masso-Poggio della Marruca.

            tymus striatus timo del serpentino 2
 
 
   
 
   
 
   
 
   
 
   
 

 


 

 

Timo del serpentino -- Tymus striatus sub ophioliticus

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
   

fiori per colore  

 Identificazione e classificazione
secondo 5 colori principali

fiori bianchi fiori blu fiori gialli
fiori rossi fioei vrdi
   

fio fiu

I fiori del fiume

lupo-titolo

Leggi l'articolo


 

LE BACCHE E ALTRI FRUTTI DEL BOSCO

Durante le nostre escursioni autunnali abbiamo notato la grande quantità di frutti presenti in autunno. Abbiamo così deciso di fotografarli e preparare delle semplici schede descrittive.

Clicca QUI 

biancospino-1
   

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Utilizzando il sito, dichiari di accettare l'uso dei cookie.