• Rocca Sillana

  • Riserva naturale di Monterufoli

  • Riserva naturale di Monterufoli

    Farneta
  • Riserva naturale di Berignone

  • Panorama dalle Balze

    Volterra
  • Querceto

  • Rocca Sillana

  • Castello dei Vescovi

    Riserva naturale di Berignone
  • Camomilla

    Riserva naturale di Berignone
  • Daini

    Riserva naturale di Berignone
  • Daini

    Riserva naturale di Berignone
  • Fiume Cecina

    Riserva naturale di Berignone
  • Orchidee
  • Riserva naturale di Caselli

  • Le Cornate

  • San Michele

  • Torrente Sterza

    Riserva naturale di Caselli
  • Fiume Cecina

    Riserva Naturale di Berignone
cdg r orc cefalantera maggiore 001   Nome scientifico: CEFHALANTHERA LONGIFOLIA
  Nome comune: CEFALANTERA MAGGIORE (ELLEBORINA BIANCA)
  Famiglia: Orchidaceae
  Fioritura: Aprile -Giugno
  Habitat: Boschi di latifoglie, cespuglieti. Ambienti umidi semi-ombrosi, con substrato poco calcareo o moderatamente acido. Fino a 1500/1800 m.


Descrizione

cdg-r-orc-cefalantera-maggiore dis

Pianta erbacea perenne con rizoma squamoso, contornato da numerose radici carnose, alta fino a 15/50 cm.

Fusto gracile, ma eretto, con foglie disposte solo lungo lo stelo, in numero variabile da 7 a 10.

Le foglie, piuttosto nervate, lunghe da 10 a 15 cm, sono alterne, di color verde brillante di forma lineare-lanceolata, decrescenti, disposte in file fino sotto al fiore.

L'infiorescenza è una lunga spiga non molto ricca, formata da fiori orchidacei, in numero da 6 a 20, che restano sempre semichiusi. Sono di colore bianco candido con vistosa macchia gialla sulla fauce, lunghi circa 2 cm. I sepali sono appuntiti, i tepali esterni hanno forma lanceolata e sono leggermente più lunghi di quelli interni, piuttosto convergenti, con un labello crestato e concavo alla base, di colore bianco latte con fauce gialla.  

Il curioso frutto, è una capsula con 3 fenditure, che matura d'autunno e seccandosi lascia aprire queste fenditure perché il vento possa propagare i minuscoli semi.

Il nome della pianta, è composto dalle parole greche "Cephalos" = testa e "Anthera"=la parte del fiore che produce polline. Infatti il suo apparato florale, ricorda vagamente una testa arrotondata. Il nome specifico "Longifolia", si riferisce invece alla dimensione delle sue foglie.

Specie protetta.

                    



  cdg r orc cefalantera maggiore 002
   
   
   
   
   

Orchidea 'Cephalanthera maggiore' -- Cephalanthera longifolia