• Rocca Sillana

  • Riserva naturale di Monterufoli

  • Riserva naturale di Monterufoli

    Farneta
  • Riserva naturale di Berignone

  • Panorama dalle Balze

    Volterra
  • Querceto

  • Rocca Sillana

  • Castello dei Vescovi

    Riserva naturale di Berignone
  • Camomilla

    Riserva naturale di Berignone
  • Daini

    Riserva naturale di Berignone
  • Daini

    Riserva naturale di Berignone
  • Fiume Cecina

    Riserva naturale di Berignone
  • Orchidee
  • Riserva naturale di Caselli

  • Le Cornate

  • San Michele

  • Torrente Sterza

    Riserva naturale di Caselli
  • Fiume Cecina

    Riserva Naturale di Berignone
cdg f orc serapide lingua 001   Nome scientifico: SERAPIAS LINGUA
  Nome comune: SERAPIDE LINGUA
  Famiglia: Orchidaceae
  Fioritura: Aprile-Giugno
  Habitat: terreni aridi e argillosi, garighe, fino a 1500 m. Non è presente in Piemonte, Lombardia e Trentino.


Descrizione

cdg-f-orc-serapide-lingua dis

Pianta erbacea perenne con apparato radicale formato da 2 o più tuberi ovoidi.

Il fusto, che può raggiungere i 30 cm, è di colore verde chiaro, sfumato di rosso all’apice.

Le foglie basali sono lanceolate, carenate, semierette (1 cm per 8/10 di lunghezza). Quelle che si trovano lungo il fusto sono abbraccianti, in numero di 2-3. Le brattee floreali hanno nervatura rossastra.

L’infiorescenza, piuttosto povera di fiori (da 2 a 6) di colore violaceo. I sepali, più larghi che lunghi sono ovati e riuniti ai petali, leggermente più piccoli, formano un casco allungato di color grigio violaceo con sfumature rossastre. Il labello è bipartito, di color rosa-porporino, lungo circa il doppio dei petali, con debole pelosità giallastra. L’epichilio, cioè la porzione apicale del labello, rassomigliante a una lingua, è proteso in avanti verso il basso, con sfumature rosso-violaceo. Lo sperone è mancante.

Narra una leggenda che Discoride, ritenendo afrodisiaca questa orchidea, volle disegnarne una per dedicarla al dio egizio Serapias, protettore della fecondità, da cui ha preso il nome. Lingua si riferisce alla forma del suo labello.

Specie protetta

                     cdg f orc serapide lingua 004



  cdg f orc serapide lingua 002
  cdg f orc serapide lingua 003
   
   
   
   

 Orchidea Serapide lingua -- Serapias lingua