• Rocca Sillana

  • Riserva naturale di Monterufoli

  • Riserva naturale di Monterufoli

    Farneta
  • Riserva naturale di Berignone

  • Panorama dalle Balze

    Volterra
  • Querceto

  • Rocca Sillana

  • Castello dei Vescovi

    Riserva naturale di Berignone
  • Camomilla

    Riserva naturale di Berignone
  • Daini

    Riserva naturale di Berignone
  • Daini

    Riserva naturale di Berignone
  • Fiume Cecina

    Riserva naturale di Berignone
  • Orchidee
  • Riserva naturale di Caselli

  • Le Cornate

  • San Michele

  • Torrente Sterza

    Riserva naturale di Caselli
  • Fiume Cecina

    Riserva Naturale di Berignone

Il territorio della comunità montana comprende gran parte del bacino idrografico del fiume Cecina e i rilievi a nord e a sud da cui nascono rispettivamente i fiumi Era, affluente dell'Arno, e Cornia.
Il paesaggio presenta sia le colline argillose tipiche della Toscana, sia affioramenti rocciosi con un rilievo più aspro ed estese foreste.
Alta Val di Cecina: con zone di alta collina e montane (Cornate di Gerfalco, 1.060 m s.l.m., con le sorgenti del Cecina e del Pavone).
Media Val di Cecina e alta Val di Cornia, limitata verso nord da basse colline e a sud da rilievi più elevati percorsi da valli secondarie, ricco di risorse minerarie. Vi si trova inoltre la celebre regione boracifera di Larderello.
Volterra e alta Val d'Era con colline interessate nelle zone più alte da fenomeni di erosione sulle pendici (calanchi)
Monti della Gherardesca, la dorsale collinare (Poggio al Pruno, 619 m s.l.m.) che separa la parte mediana della valle dalla pianura costiera, con fitte foreste.
Le risorse minerarie [modifica]
Nel territorio si trovano depositi di piombo, zinco e argento sulle Cornate, mentre nella zona geotermica di Lardarello sono presenti concrezioni di zolfo e allume mentre i banchi del medio corso del fiume sono ricchi di gesso e alabastro, con la presenza inoltre di alcune lenti di salgemma. Tratto da Wikipedia

 

Trasformazione in Unione di Comuni e nomina del Commissario
In data 22 giugno 2011 i consigli Comunali di Montecatini VC, Monteverdi Marittimo e Pomarance hanno approvato un ordine del giorno con il quale hanno espresso la loro volontà di aderire al processo di trasformazione della Comunità Montana Alta Val di Cecina, con sede in Pomarance, in Unione di Comuni, ai sensi della Legge regionale 26 giugno 2008, n. 37. Tratto dal portale ufficiale della Comunità Montana Alta Val Di Cecina.

TORNA INDIETRO