INDICE A _ Z - FLORA SPONTANEA DELLA VAL DI CECINA -

   

Boccione Maggiore

Dettagli

 

boccione maggiore 3                 Nome scientifico: URUSPERMUM DALECHAMPII
       Nome comune: BOCCIONE MAGGIORE
       Famiglia: Asteraceae
       Fioritura: Aprile-Agosto
       Habitat:     Comune nei campi, nei prati, al margine delle strade e dei viottoli. Luoghi sassosi, fino a 1200 m
     
       

Descrizione:                    

Pianta erbacea perenne alta fino a 50 cm. I suoi fusti cilindrici, morbidamente pelosi, sono cavi al loro interno e portano ognuno un grande fiore solitario.

 

Le foglie che formano la rosetta basale sono bislunghe con margini leggermente ondulati e dentellati, di un bel colore verde oliva vellutato, talvolta lunghe fino a 20cm. Quelle che crescono lungo gli steli sono ovali e piuttosto piccole, abbraccianti il fusto.

 

Il fiore solitario è un grande capolino di circa 6 cm di diametro,  formato solo da numerose ligule tronche di color giallo zolfo luminoso, seghettate con 5 dentellature e screziature rossastre all'esterno. I fiori periferici sono raggianti.

 

Il pappo è simile a quello del Tarassaco: una grande sfera composta da acheni stretti alla base, con un lungo becco che porta in cima un vistoso ciuffo di peli piumosi.

 

Nella medicina popolare del passato l'infuso di foglie era ritenuto antinfiammatorio e un buon digestivo. La pianta ritenuta 'galattogena' veniva somministrata alle giovani mamme, perché in grado di aumentare la produzione del loro latte.

 

Le foglie della rosetta, raccolte in primavera sono apprezzate per il loro sapore amarognolo e si possono gustare mescolate ad altre erbe spontanee, in insalate crude o cotte.

 

L'etimologia del nome di questa pianta proviene dalle parole latine "Uro"= brucio e "Spermum"=seme, che alludono al colore nero-bruciato dei suoi semi.  Ma si pensa anche che possa derivare dalle parole greche '0ura e sperma= becco e seme', riferito alla forma dei semi. L'aggettivo che la descrive è dedicato al fisico botanico francese Jaques Daléchamps, che per primo la classificò.

 

             

 


                                   

             boccione maggiore 2
 
 
   boccione maggiore 1
 
   
 
            
 
            
 
       
 

 


 

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
   

fiori per colore  

 Identificazione e classificazione
secondo 5 colori principali

fiori bianchi fiori blu fiori gialli
fiori rossi fioei vrdi
   

fio fiu

I fiori del fiume

lupo-titolo

Leggi l'articolo


 

LE BACCHE E ALTRI FRUTTI DEL BOSCO

Durante le nostre escursioni autunnali abbiamo notato la grande quantità di frutti presenti in autunno. Abbiamo così deciso di fotografarli e preparare delle semplici schede descrittive.

Clicca QUI 

biancospino-1
   

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Utilizzando il sito, dichiari di accettare l'uso dei cookie.